L’Antica Corte delle Vacche Rosse è un’azienda a Coviolo, Reggio Emilia, con circa 150 capi, di cui 80 in mungitura, circondata da terreni e prati polifiti con cui si cibano gli animali, foraggi freschi e fieno di produzione propria.

La Vacche Rosse giunsero nella pianura Padana con i Longobardi. Nei territori della Contessa Matilde, attorno all’anno Mille, gli operosi monaci Benedettini iniziarono a produrre i primi “Caci” Parmigiani, le formelle di grana del peso di circa 9-11 kg, proprio con il latte di quelle razze bovine presenti allora sul territorio, tra cui la più fiorente rappresentante era proprio la nostra Vacca Rossa Reggiana.

Negli anni Ottanta del Novecento, le Vacche Rosse rischiarono l’estinzione e fu allora che un gruppo di allevatori, guidati da Luciano Catellani, avviò un progetto di valorizzazione che favorì la crescita costante del numero dei capi.

La produzione di latte è minore rispetto ad altre razze, ma la resa nella caseificazione è maggiore, derivata da particolari proteine e caseine. I bovini della Razza Reggiana sono alimentati in modo tradizionale esclusivamente con erba, fieno e cereali certificati OGM FREE, il latte è di altissima qualità ed è ricco di CLA e OMEGA3 indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo e quindi con effetti benefici sulla nostra salute.

Una volta munto, il latte è trasportato dalle stalle in caseificio, dove viene lavorato: oggi si producono circa quattro forme al giorno. Oltre che per il Parmigiano Reggiano Vacche Rosse, il prezioso latte è utilizzato per produrre latticini freschi come yogurt, panna cotta, mozzarelle, caciotte, crema di parmigiano, ricotta e stracchino.

sapori

L’ultima novità è la produzione di un altro formaggio con marchiatura specifica aziendale “Vacche Rosse” sullo scalzo della forma dal nome Regio Matildico: una forma di 13-15 Kg, che avrà una stagionatura di 7-8 mesi, un formaggio da tavola tenero e dolce da mangiare a pezzetti.

Il tempo minimo di stagionatura del Parmigiano Reggiano Vacche Rosse è di 24 mesi e il risultato è un formaggio dal sapore dolce, delicato e persistente. La stagionatura oltre 36 mesi è indicata per esaltare i sapori di varie pietanze.

Questo formaggio si presta bene anche a essere stagionato oltre i 40 mesi, in quanto la predisposizione genetica di questo latte permette alla pasta di non prendere sapori troppo piccanti o pungenti che infastidiscono il palato, rimanendo sempre dolce e morbido nonostante la stagionatura elevata.

L’Antica Corte delle Vacche Rosse collabora con un’altra famiglia di allevatori, l’Azienda Agricola Aguzzoli, anch’essa impegnata nella salvaguardia della Rossa Reggiana. Aguzzoli è situata a Campegine, lungo la linea delle risorgive ed è composta da circa 70 capi di cui 50 in mungitura.

Il punto vendita I Sapori delle Vacche Rosse è situato in sulla via Emilia che collega Reggio Emilia e Parma. Luogo strategico e di facile arrivo da entrambe le città e dai più vicini Caselli autostradali di Campegine e Reggio Emilia.

I Sapori delle Vacche Rosse

via Giambattista Vico 114, SS 9, Villa Cella RE

Tel. +39 0522 946569

Mob. +39 335 344279

info@isaporidellevaccherosse.com

isaporidellarossa.com